mercoledì 18 maggio 2011

i soliti 3 centimetri !

Perchè è così difficile decidere di tagliarsi i capelli???
Per lo meno..per me lo è.
E' una gran fatica. la notte arrivo alla piena convinzione di farlo mentre la mattina dopo, tutto si smonta con dubbi del tipo : e se non mi stessero bene? e se non mi sentissi più io??? e se mi vedessi brutta???
So che son tutte domande stupide, superficiali e profondamente FEMMINILI. (in questo scusate ma son maschilista)...ma purtroppo non riesco a convincermi..nonostante sia stufa, stufissima dei miei capelli lunghi. Che ora son davvero diventati lunghissimi. hanno superato di gran lunga metà schiena.
Ma non ce la faccio. è più forte di me. è come se fossero la mia coperta di Linus ormai.
Ho freddo? ci son i miei capelli a coprirmi.
Ho messo una maglietta troppo scollata? i miei capelli son pronti a mimetizzare la scollatura.
Ho caldo? mi faccio una bella coda alta e il mio collo si rigenera.
Si, lo so..son tutte scuse. sono delle vigliacche e insulse scuse da tirare fuori quando son quasi convinta.
ma che ci posso fare??? soffro lo stress da specchio post taglio.
Detto così è incomprensibile. ora ve lo spiego:
Mi spaventa la reazione che potrei avere davanti allo specchio guardandomi per la prima volta col nuovo taglio. è una paura tutta psicologica ( e un pò da pazza) devo ammetterlo. ma è cosi. cosa posso farci???
E invece no. devo proprio farci qualcosa. devo combattere e vincere questa stupida e futile paura .
Aggiungerei frivola.
Ma dopo i buoni propositi  ricado subito nel vortice delle paranoie come lo shock di vedere cumuli di capelli lunghissimi sul pavimento...molti  più di quelli che mi rimarranno in testa.
Perchè è ovvio. se decido di tagliarli è per tagliarli davvero! non come le "finte" che ho sempre fatto.
Li vorrei giusto spuntare. tagli appena 3 centimetri. tagli giusto le punte rovinate. 
50 euro ,se non di più, che ogni volta svanivano nel nulla  per non sentirmi nemmeno chiedere da nessuno :<< ti vedo diversa..sei andata dalla parrucchiera per caso?>> Frase mai sentita.
E chi gli darebbe torto? ieri stavo cercando una vecchia, rarissima foto che risale a più di 13 anni fa in cui,( non so come sia potuto succedere) mi ero tagliata i capelli a caschetto e mi son vergognata , sfogliando più di trenta album di foto, di aver sempre gli stessi luuuunghi, noiosissimi capelli.
Eccheppalle!!! Che noiosa!!!
Invidio chi cambia taglio una volta ogni sei mesi! va dal parrucchiere senza pensarci due volte e.. ZAC.. una volta cortissimi, poi a caschetto, con la cresta, lunghi, mossi, lisci, a frisee, boccoli, a spirale...
E io??? sempre i soliti 3 centimetri !!!
Ogni tanto anche la parrucchiera, al momento della piega, per smuovermi un pò mi chiede : <<li facciamo almeno mossi questa volta?>> e lì decido di accontentarla.
Ho chiesto anche al mio fidanzato e indovinate cosa mi ha risposto : << amore tu saresti bene con qualsiasi taglio, provaci! >>risposta furba per non generare discussioni (inutili per gli uomini)  che non ti aiuta per niente.
Mia mamma saranno 10 anni che cerca di convincermi a fare il " grande passo". idem mia nonna.
mentre scrivo questo post , nella finestra accanto scorro su google immagini tagli "utopici" da prendere in considerazione..ne posto qualcuno qui sotto e se vi va ditemi che ne pensate.
AIUTO.




ovvio che le "modelle" in questione traggono in inganno, perchè starebbero bene con qualsiasi taglio, anche rapate a zero!
comunque, l'idea è di un taglio sopra le spalle da tenere mosso.

5 commenti:

  1. Su su coraggio.....ogni tanto bisogna aver coraggio di cambiare.
    Io con la mia ragazza ho insistito un bel po' e finalmente da un taglio medio è passata ad un taglio decisamente corto (addirittura la nuca sfumata con la macchinetta) e adesso si domanda perchè non lo avesse deciso prima questo cambio così radicale.....
    TAGLIA TAGLIA TAGLIA!!!!!

    RispondiElimina
  2. in effetti son convinta che sia la stessa cosa che poi mi chiederei anch'io!
    mi manca quella puntina in più di coraggio che ha avuto la tua ragazza ;)
    comunque grazie del "commento di incoraggiamento" ! in questi giorni scoprirai se son riuscita a vincere lo "stress da specchio post taglio"!!!

    RispondiElimina
  3. per me un taglio del genere è perfetto! nè troppo corto, nè troppo lungo e comunque è molto femminile! vai e osa ; )

    RispondiElimina
  4. per l'incoraggiamento non c'è di che!!!!.....e poi non sarebbero lunghezze irrecuperabile quelle che vuoi fare, quindi grandi danninon ce ne sarebbero!!!!
    Poi pensa a quanti complimenti riceverai, stupendo i tuoi amici con questa novità.....
    Aspettiamo gli sviluppi..........ahahah

    RispondiElimina
  5. grazie ragazzi!ma devo confessarvi che proprio due giorno fa son andata dal parrucchiere, ho fatto il colore come al solito ma non ho avuto il coraggio di tagliarli :(
    credo abbia influito l'orario in cui son andata : le 9:30 ...io la mattina non connetto e son sempre molto indecisa rispetto alla sera.. quindi il prox mese ho deciso di andare di pomeriggio, forgiata da una mattina di convinzioni! vi terrò informati!
    grazie comunque per l'appoggio!
    buona setata!

    RispondiElimina