mercoledì 27 aprile 2011

vi consiglio un film

"JULIE & JULIA" film del 2009 scritto e diretto da Nora Ephron con Amy Adams e Meryl Streep, tratto dai libri Julie & Julia. 365 giorni, 524 ricette, una piccola cucina di Julie Powell e My Life in France di Julia Child e Alex Prud'homme
Ha fortissimi toni femminili Julie & Julia. Nora Ephron lo ha tratto dal libro autobiografico della Powell, facendone un film che segue in parallelo le esistenze di due personaggi che, benché siano separati da 50 anni, hanno moltissimi punti di contatto. Ne esce fuori una commedia dai tempi comici perfetti, sostenuta da due interpretazioni sontuose: la Streep,ormai non sorprende più se non fosse per l'accento straordinariamente divertente, il francese incerto e una verve ironica che rappresenta la novità assoluta della stagione.
Mentre Meryl ha un personaggio senza lati oscuri e forse fin troppo solare, alla Adams è affidata Julia Powell, una donna del nostro tempo, con tutti i dubbi, le paure e l'esigenza di esprimersi. Se la Street/Child è semplicemente innamorata del cibo e piano piano si immerge con la sua energia in questa nuova missione, la Adams/Powell cerca e trova nelle ricette di mezzo secolo prima il nutrimento adatto per il suo animo insoddisfatto.
Il risultato finale è un piatto in cui non tutti gli ingredienti sono nella giusta proporzione ma dal sapore godibilissimo. 
Questo è il primo film che vi consiglio,soprattutto se siete amanti della cucina..ma "julie & julia" non è solo questo,è anche passione per la vita,per il nuovo,è buttarsi in un'avventura senza pensare a come andrà, è FARLO E BASTA. è passione per "le piccole cose".
E' un film che mi ha appassionata moltissimo,che ha la capacità di catturare lo spettatore e dargli la possibilità di immedesimarsi appieno.E' proprio guardando questo film che ho deciso di aprire un mio blog.
guardatelo e ne rimarrete affascinati.



martedì 26 aprile 2011

le piccole cose

ecco,lo sapevo..nella fretta di farvi gli onori di "casa" ho dimenticato di dirvi la cosa più importante..cioè il significato che do al nome del mio bog.
son stata un giorno intero a pensare che nome dare alla mia pagina ,me ne son venuti in mente parecchi ma poi nessuno mi convinceva.. dicevano poco... mentre  con "le piccole cose" si dice tutto... apprezzare e dare un senso alle "PICCOLE COSE" è il segreto per vivere una vita felice...questo è quello che penso,nonostante non sia facile nemmeno per me consolarmi da una brutta delusione esclusivamente grazie a una giornata di sole...
un piccolo esempio..la notte,prima di andare a letto ( spesso molto tardi) mi affaccio alla finestra della mia camera da letto e guardo fuori ..il panorama è bellissimo, perchè si vede una piazzetta del centro storico della mia cittadina illuminata da qualche lampione e sembra quasi un quadro..con quelle luci soffuse che fanno intravedere le panchine e ogni tanto qualche gattino che gira solitario...ma la cosa che spero tutte le volte che mi affaccio è di verere una luce accesa in qualche altra finestra nelle case vicine..e tutte le volte che ne trovo una è un piacere. un piacere pensare che c'è qualcun altro sveglio come me, chissà a far cosa..magari a leggere ,guardare un film,bere una camomilla,saccheggiare il frigo,preparare la colazione ai figli per l'indomani ,sfogliare qualche vecchia lettera,fare l'amore...quello è uno dei momenti dell'intera giornata che preferisco di più..che mi fa sentire parte di un mondo parallelo in cui pochi vivono...
ecco,questa è una "piccola cosa" che mi rasserena l'anima e mi fa andare a letto col sorriso...è un momento tutto mio.
se vi và,potete scrivere qui sotto le vostre "piccole cose",mi farebbe molto piacere.ora scappo a lavoro.
buon pomeriggio  
(questa è la piazzetta che si fede dalla mia finestra)
                                                

mi presento

Buongiorno a tutti!! colgo l'occasione del primo post per darvi il benvenuto nel mio blog!!
Finalmente mi sono decisa..è tanto che rifletto sul fatto di aprirne uno ma per tanti motivi non l'avevo ancora fatto.
Scrivere è da sempre una delle mie più grandi passioni,infatti custodisco gelosamente diari,bozze,quaderni,fogli volanti dall'età di 13 anni...e se tra qualche mese anche per me si apriranno le porte degli ENTA,fate voi i conti!
E' bellissimo non ricordarsi cos'ho fatto,dov'ero,con chi ero.. il (es) 18 marzo del 1998 e sapere che sfogliando qualche diario ( rigorosamente catalogato per data) posso rivivere ogni istante..
Non so ancora come e quanto userò questo blog.. ma mi piace pensare di poter scrivere ogni tanto i miei pensieri e considerazioni sulla vita,consigli sui film (mia grande passione),appunti di viaggio e tanto altro ancora in uno spazio da condividere con voi.(se lo vorrete).
Mi scuso in anticipo per l'impostazione (spero temporanea) ma sono ancora molto poco pratica di tutto quello che comprende "scrivere al pc".. preferisco di gran lunga carta e penna..ma con un po' di allenamento spero di migliorare.
Spero di tornare a scrivere il prima possibile,per ora vi auguro un felice pomeriggio.
Isa